I Clienti s'incontrano dove transitano informazioni

I clienti s'incontrano lì dove si scambiano informazioni. Lì si formano opinioni.

In ogni luogo ed ogni istante ci può essere comunicazione, nel piccolo negozio di quartiere, in ufficio o al bar gustando una tazzina di caffè. Nel passaparola in rete dove corrono libere: notizie, confidenze, impressioni, valutazioni, critiche ed apprezzamenti...

  • spiga nat
  • Famiglia spiaggia
  • quadrato-di-pasta
  • Confsagne
  • Le immagini esprimono quello che 100 parole non riescono a dire...
  • Le immagini creano empatia e dispongono positivamente
  • Scenari insoliti che propongono nuovi punti di vista
  • Creatività finalizzata alla competitività

sviluppo di una campagna pubblicitaria prima di internet

 

Dall'Advertising all'Invertising

Internet ha riscritto le regole e le relazioni personali. Ora il tema non è se l'advertising debba stare dentro o fuori la rete, ma comprendere a fondo le nuove dinamiche che si generano di giorno in giorno, per applicare alla comunicazione pubblicitaria le principali grammatiche dell'interazione sociale che Internet stimola.

 

Se non c'è niente da dire...

La domanda è preferiresti incontrare un funzionario zelante o l'amico che ti racconta la sua vita come fosse una piccola avventura?
Non ho dubbi, tutti noi abbiamo la naturale predisposizione a preferire ciò che ci coinvolge emotivamente. Chi ha per noi parole e pensieri positivi. Simpatia ed Empatia lavorano meglio della tecnicalità.

Ci vediamo...
su Facebook!

Per molte persone Facebook è Internet, la prima pagina che vedono accendendo lo schermo. Il proprio profilo Facebook è come guadardarsi allo specchio appena svegli, un approccio rassicurante che contiene tutti i propri riferimenti. Così il più famoso social network tende a sviluppare un'esperienza di comunità sempre più ampia.

Scelte razionali o emotive?

Le emozioni sono una reazione affettiva che insorge da uno stimolo ambientale senza alcun controllo. Le emozioni sono parte integrante dell'esssere umano pur modificandosi con la crescita, restano alla base di ogni azione. Le emozioni ci occorrono per capire e agire, molte delle cose che facciamo hanno superato il filtro emotivo che ha dato loro un as(senso).

More Articles...